Posted

L’Associazione “Progetto Centola”

con il patrocinio morale del Comune di Centola

sabato 25 luglio 2020 alle ore 21

ha presentato, nel piazzale del Convento di S. Francesco a Centola (SA)

il libro di Ezio Martuscelli

“Centola – il convento di San Francesco

(tra storia, cultura e tradizioni)”

Nella locandina qui allegata il programma della serata.

Qui di seguito un commento del Prof. Francesco Barra e un video di documentazione dell’evento:

Il Prof. Francesco Barra, che per causa di forza maggiore non ha potuto essere presente alla presentazione del libro, ha voluto comunque trasmettere all’autore il suo parere sull’opera, qui di seguito integralmente riportato:
“Mi scuso con Te e con tutti gli intervenuti per non poter essere presente, come avrei desiderato, alla bella manifestazione da te promossa.
Con la tua efficace rievocazione, anche grazie a preziose testimonianze fotografiche d’epoca, hai portato all’attenzione quello che è uno dei più antichi e preziosi monumenti storico-artistici che Centola custodisce, quale è l’ex complesso conventuale dei Cappuccini. Si tratta di un patrimonio unico che il popolo di Centola ha tenacemente voluto, creato, arricchito e conservato per oltre quattro secoli fino ad oggi.
L’auspicio è che sia gelosamente custodito e sempre più conosciuto e valorizzato, quale straordinario monumento/documento di storia, di arte e di fede.
Un abbraccio fraterno a te e un cordiale saluto alla benemerita Associazione che presiedi e a tutti gli intervenuti alla manifestazione.”

Francesco Barra

Messaggio dell’autore del libro e Presidente dell’Ass.ne “Progetto Centola”, Prof. Ezio Martuscelli

Il sottoscritto desidera ringraziare tutti gli intervenuti, i relatori, il moderatore e presentatore e il Sindaco per i loro qualificati interventi. Un particolare grazie agli alunni della scuola di Centola, Sara Guida e Raffaele Percopo, per le letture di brani di prosa e di poesia.
Un saluto a tutti,
Ezio Martuscelli
Presidente
Associazione Progetto Centola

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *